VITIGNO CORTESE

Vigoria Vegetativa: Ottima

Produttività: Molto Buona

Foglia: Di media grandezza, pentalobata.

Grappolo: Di forma conica, con una o due sporgenze alari, con acini leggermente

ovali, medi, di colore giallo oro.

Epoca di Maturazione: Seconda metà Settembre

Vitigno originario del Piemonte che costituisce la base dei vini Gavi DOCG. Vitigno autoctono crescente in una zona sud-orientale della regione molto collinare governata da un singolare microclima. L’ alternanza di suoli argillosi e calcarei conferisce ai Nobili vini Gavi una peculiare ricchezza di sfumature. Travi vitigni a bacca bianca coltivati in Piemonte , il Cortese è una dei piu tradivi nella maturazione , quindi è molto importante non anticiparne la raccolta per evitare di compromettere il risultato qualitativo finale .