VITIGNO PIGNOLETTO

Vigoria: media

Epoca di germogliamento: media

Epoca di maturazione: medio-tardiva

Produzione: buona e incostante

Peso medio del grappolo: contenuto

Acino: piccolo, ellittico

Esigenze colturali: predilige le forma in spalliera con potatura a Guyot.

Sensibilità alle avversità: sensibile alla siccità, poco sensibile alle gelate tardive.

Potenziale enologico: vinificato fermo, frizzante, spumante o passito, presenta un colore giallo paglierino scarico con aromi delicati.

Vitigno autoctono della regione Emilia Romagna, noto anche con il sinonimo di Grechetto di Todi o Grechetto Gentile. Produce grappoli piccoli tendenzialmente allungati