VITIGNO VERDUZZO FRIULANO

Vigoria: discreta

Epoca di germogliamento: media

Epoca di maturazione: medio-tardiva

Produzione: buona e costante

Peso medio del grappolo: da medio a contenuto

Acino: medio di colore giallo verdastro

Esigenze colturali: forma di allevamento a media espansione con potature medio-lunghe.

Sensibilità alle avversità: mostra minor sensibilità alla botrite grazie alla sua buccia spessa.

Potenziale enologico: produce vini di corpo e tendenzialmente tannici.

Varietà autoctona friulana, che produce acini di colore giallo verdastro con buccia spessa. Fornisce i risultati migliori se coltivato in terreni non molto fertili, collinari e in zone viticole con climi asciutti.